La Stanza di Danza

Vai ai contenuti

Menu principale:

 


Sai già quali corsi ti interessa provare? Clicca
QUI per trovare subito giorni e orari!

 

Un giorno mi è caduto l’occhio…ho incontrato per caso questi pensieri risalenti ad un paio di estati fa. E li ho riletti.
Ve li ripropongo, anche se quei “40 anni
” a cui facevo riferimento sono nel frattempo diventati 42, perché è così che ancora Penso e Vivo il “Progetto La Stanza di Danza”. Qui dentro c’è ancora tutto quello che Siamo tutti noi e tutto quello che portiamo ogni giorno nel nostro borsone…ogni anno arriva settembre, ci ritroviamo in questo meraviglioso Posto, apriamo borsoni e zainetti e tiriamo fuori Sogni senza tempo e senza età. Ripubblico e ricondivido volentieri questi pensieri con tutti voi e vi aspetto in sala per nutrirci insieme di Danza, di Arte e di Bellezza.


Signorina Grant
& Co.

"Riflessioni di un pomeriggio d’agosto dentro una macchina per la risonanza magnetica…esiste una categoria intermedia di pragmatici sognatori composti per il 98% di contraddizioni. Non chiedeteci di essere coerenti, ci piace pensare che la nostra (e la vostra) mente siano libere…ci piace tutto e il contrario di tutto; pensiamo che da grandi apriremo un ristorante, costruiremo lampade da vendere ai mercatini, daremo vita ad una libreria che vende solo libri usati, parleremo con gli Angeli e spareremo ai bersagli con una vecchia Colt vestiti di tutto punto da cow boys. Il fatto è che lo pensiamo davvero. E poi? E poi studiamo, facciamo calcoli non lasciamo nulla al caso, approfondiamo, cerchiamo di essere impeccabili e professionalmente eliminiamo qualsiasi sbavatura. E lo facciamo davvero. A novembre di quest’anno saranno 40 anni che metto le mani sulla sbarra, che respiro pece, che non do spazio alla distrazione, che non ho pietà per l’imprecisione di un mio movimento, che passo le mie giornate sudando a suon di musica, ma soprattutto che mi guardo allo specchio tutti i giorni e vedo me stessa, non mento, vedo gli altri intorno a me davanti a quello stesso specchio: bambini, ragazzi, persone adulte…tutti lì a condividere la stessa passione chi per qualche mese, chi per tutta la vita…tutti lì, un pochino, a sognare.
Ecco, anche i Sogni di un minuto hanno bisogno di organizzazione per essere realizzati…e, sdraiata dentro quella macchina, ho capito un pochino meglio chi siamo.
Sede del Pragmatismo atto a dar vita a Sogni e spingere Sognatori.
Ecco, se troverete questa definizione sulle parole crociate, sappiate che la risposta esatta è: La Stanza di Danza.
Eccola la caratteristica che fa la differenza fra La Stanza e tutto il resto…
Quanto vale, giudicatelo voi."

Ecco. Noi siamo pronti, adesso tocca a voi. 11 settembre 2017: Inizio Open Week.



 
 
 

La Stanza di Danza è una Associazione Sportiva Dilettantistica affiliata alla FIDS ed al CONI, regolarmente iscritta nel Registro delle Associazioni

Scarica la nostra App gratuita e rimani sempre
informato sulle novità della Stanza!

 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu