Le Meraviglie della Lingua dei Segni - La Stanza di Danza

Vai ai contenuti

Menu principale:

La Lingua dei Segni -LIS- è una lingua visiva con proprie regole grammaticali e lessicali, include elementi manuali (i segni) ed elementi non manuali (espressività, postura e movimenti del corpo). Da sempre è la lingua madre delle persone sorde, ma viene utilizzata anche come modalità alternativa alla lingua parlata per esprimersi e comunicare emozioni, storie e pensieri. Con la Lingua dei Segni si può “vedere” la musica, si possono “vedere” le parole di un racconto, di una fiaba e rendere accessibile ogni tipo di scambio tra persone che comunicano in lingue diverse. Chi usa la Lingua dei Segni può trovare un modo di comunicare senza usare le parole.


I laboratori di LIS della Stanza delle Meraviglie sono tenuti dalla Dott.ssa Gabriella Petrone, Interprete LIS, con il Patrocinio dell’Ente Nazionale Sordi.

Laboratorio
“A Mano a Mano. Corso di sensibilizzazione
alla Lingua dei Segni”


Il corso ha l’obiettivo di sensibilizzare i partecipanti sulla tematica della sordità, della Lingua dei Segni e soprattutto di un modo diverso dal solito, diverso da quello vocale, di comunicare.Dopo una parte introduttiva, di impronta più teorica, sulla sordità (storia de sordi, cenni di linguistica, parametri linguistici, dattilologia) segue una parte pratica in cui si prevede un’infarinatura generale di LIS e piccoli cenni di conversazione, domande e risposte, comprensione di brevi frasi con sintassi LIS. E’ previsto un incontro con la presenza di Insegnante madrelingua sorda per sperimentare la conversazione.

LIVELLO 1
Aperto da 05 a 10 partecipanti.
Livello: Principianti
Numero incontri: 10

DATE
Giovedì 09 Gennaio
PROVA LIBERA
16 – 23 – 30 Gennaio
06 - 13 – 20 – 27 Febbraio
05 - 12 -19 Marzo

ORARIO
h. 19.00/20.00

LIVELLO 2
Aperto da 05 a 10 partecipanti.
Livello: Accessibile a chi ha già seguito il Livello 1
Numero incontri: 10

DATE
09 - 16 – 23 – 30 Gennaio

06 - 13 – 20 – 27 Febbraio
05 - 12 Marzo


ORARIO
h. 20.00/21.00

 

Tutti i materiali di lavoro verranno forniti dalla Stanza delle Meraviglie.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu